Sir Alf Ramsey

"Never change a winning team"



Alfred Ernest Ramsey (Londra, 22 gennaio 1920 – Ipswich, 28 aprile 1999)
Wikipedia: en - it | Storie di calcio | TreccaniEngland Football | Necrologi: Glanville (The Guardian) | Biografia (Leo Mc Kinstry)
Carriera internazionale: calciatore - allenatore

Discreto pedatore in gioventù, vivrà giorni migliori (e anche giorni peggiori) sulla panchina albionica. Infatti, dopo che avrà condotto l'Ipswich Town a dominare gli squadroni metropolitani imitando il modulo del Padova di Rocco (Gianni Brera: Storia critica del calcio italiano, p. 320), la Football Association gli consegnerà le redini della nazionale inglese, mettendo fine alla tragicomica era di Walter Winterbottom. "Mi hanno affidato questo incarico per vincere le partite. Questo è tutto", disse. E così, messo in soffitta il WM, vincerà (e persino con merito) la Coppa del mondo nel 1966.